A passo di danza con le viole

Consort di viole da gamba, Percussioni


P. Phalèse, O. Gibbons, G. Maineirio, H. Du Mont, P. Attaignant, J.Coperario, T. Lupo

14-dicembre-2019 11.30
Cenacolo di Sant'Apollonia - Via XXVII Aprile, 1, firenze - [mappa]

A cura di: Conservatorio di Musica Luigi Cherubini

Durata: 30'

Pierre Phalèse (1510-1575)
Pavane et Gallarde Ferrareze

Giorgio Maineirio (1535-1582)
Pass’e mezzo antico e Saltarello

Thomas Lupo (1571-1627)
Fantasie e pavane (I-II-III-IV)

Johnn Coprario (Coperario) (1570/75 -1626)
Fantasia IV 

Pierre Phalèse (1510-1575)
Allemande et Saltarello Poussinghe/Branle

Pierre Attaignant (1494-1551)
Tourdion 

Consort di Viole da Gamba
Claudia Pozzesi, Martina Gianetti, Johanna Lopez Valencia, viola da gamba
Daniele Rossi, percussioni

**

L'invenzione della stampa musicale all'inizio del 500 (Petrucci, Venezia 1501) ha permesso una sempre maggiore circolazione delle musiche determinando la fortuna di alcuni generi come la chanson francese, il madrigale italiano e le varie forme di musica di danza. Editori come il fiammingo Phalèse o il francese Attaignant con le loro raccolte antologiche hanno reso popolari schemi ritmici di origine italiana (binari e ternari come Pavana e Gagliarda) anche in Francia, Nord Europa e Inghilterra. Nell'Inghilterra elisabettiana si afferma l'insieme strumentale per viole da gamba (Lupo, di origine italiana), più spesso l'organico non è definito ed è così possibile adattarlo ai più diversi insiemi.

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili. È consigliato presentarsi all’ingresso dello spazio con adeguato anticipo rispetto all'inizio del momento musicale.


Cenacolo di Sant'Apollonia

Il Cenacolo è parte del monastero delle Benedettine di Sant'Apollonia, fondato nel 1339. Nel 1447 Andrea del Castagno affrescò la parete di fondo del refettorio con l'Ultima Cena, la Crocifissione, la Deposizione e la Resurrezione. Nel museo sono esposti anche altri affreschi di Andrea del Castagno e dipinti di Paolo Schiavo e di Neri di Bicci.

condividi: