seguici su: facebook instagram

Mario Castelnuovo-Tedesco a cinquant’anni dalla morte

Voce e chitarra


M. Castelnuovo-Tedesco

I Songs presentati appartengono al lungo periodo americano del compositore fiorentino Mario Castelnuovo Tedesco che trovò, prima a New York e poi a Los Angeles, accoglienza per sfuggire alle leggi razziali, e il luogo ideale per una lunga e proficua carriera di compositore. Attratto da varie esperienze musicali del '900 includendo anche la musica da film, Castelnuovo si caratterizza per un linguaggio moderno ma lontano dagli sperimentalismi, elegante e misurato.

1-dicembre-2018 10.30
Archivio di Stato di Firenze - Auditorium - Viale Giovine Italia, 6, firenze - [mappa]

prenota

A cura di Conservatorio di Musica Luigi Cherubini

Durata: 30' | Su prenotazione

Mario Castelnuovo-Tedesco (Firenze 1895 – Beverly Hills 1968) - da The Divan of Moses-Ibn-Ezra, A cycle of Songs for Voice and Guitar op. 207:
When the morning of life have passed
The dove that nests in the tree-top
Fate has blocked the way  
Man and children of this world
I have seen upon the earth
Wouldst thou look upon me in my grave?


Traduzioni a cura di Doriana Tavano
Francesca Scarfi, Doriana Tavano, Soprani
Silvia di Folco, Voce recitante
Ilaria Pratesi, Chitarra

Classe di Canto prof.ssa Ester Castriota e Classi di chitarra proff. Francesco Romano e Francesco Cuoghi
Estratto Progetto Omaggio a Mario Castelnuovo-Tedesco (1968-2018)
 

Il Momento Musicale avrà luogo nell'Auditorium
Si prega di prestare attenzione al luogo riportato sul proprio biglietto.

Prenotazioni ed eventuali disdette: online da martedì 20 novembre fino a giovedì 29 novembre ore 19:00.

Per disdette last minute, solo nella giornata di venerdì 30 novembre:
tel.
+39 334 6738370 - dalle 10.30 alle 13.00 / dalle 14.30 alle 19.00
e-mail: info@stringscity.it

Ingresso su prenotazione. Le prenotazioni sono valide fino a 5 minuti prima dell’orario di inizio: dopo questo termine i posti prenotati non occupati saranno assegnati alle persone in lista d’attesa.

condividi: